Pubblica amministrazione

FORNITURA DI N. 1 AUTOMEZZO ANTINCENDIO AUTO POMPA SERBATOIO

Soggetto aggiudicatore: CORPO VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI DI ARCO
Oggetto: FORNITURA DI N. 1 AUTOMEZZO ANTINCENDIO AUTO POMPA SERBATOIO
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 375.000,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 375.000,00
CIG: 8810119431
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: CORPO VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI DI ARCO
Aggiudicatario : BAI Brescia Antincendi International s.r.l.
Data aggiudicazione: 10 agosto 2021 0:00:00
Importo di aggiudicazione comprensivo degli oneri: € 370.999,88
Data pubblicazione: 12 luglio 2021 9:10:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 31 luglio 2021 18:00:00
Data scadenza: 10 agosto 2021 18:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Domanda di partecipazione operatore singolo
  • Domanda di partecipazione operatore plurimo
  • Documento di gara unico europeo
  • Contributo ANAC
  • PASSOE
  • Garanzia provvisoria
  • Dichiarazione poteri del firmatario della garanzia provvisoria
  • Impegno del fideiussore al rilascio della garanzia definitiva
  • Dichiarazione poteri del soggetto che si impegna a rilasciare la garanzia definitiva
  • Documentazione giustificativa riduzione importo cauzione
  • Dichiarazione precedenti forniture analoghe
  • Dichiarazione ausiliaria
  • Eventuali documenti integrativi

Pubblicazioni ai sensi dell'art. 29 D.lgs. 50/2016

Nome Data pubblicazione Categoria
Avviso appalto aggiudicato 20/09/2021 09:30 Altri Documenti
verbale di gara 10/08/2021 23:36 Verbali

Elenco chiarimenti

Chiarimento n. 1

Domanda:

Gara europea a procedura aperta per la fornitura di n. 1 automezzo antincendio autopompa serbatoio – CIG 8810119431. Richiesta chiarimenti. Con riferimento a quanto sopra, al paragrafo A.1 MOTORE, punto 3, viene indicata una cilindrata non inferiore a 12000 cc. Al paragrafo A.8 DIMENSIONI E CARATTERISTICHE AUTOVEICOLO, punto 1), viene altresì indicata un’altezza massima da terra in ordine di marcia su strada non superiore a 3500 mm. Si segnala che con la cilindrata richiesta, che prevede un blocco motore di dimensioni importanti, la scrivente non sarà in grado di soddisfare l’altezza massima da terra di cui sopra. Si richiede quindi la possibilità di proporre una cilindrata inferiore, fermo restando che il parametro della potenza minima del motore verrà mantenuto.

Risposta:

In riscontro alla segnalazione in questione, si è provveduto a rettificare il capitolato speciale d'appalto, prevedendo in particolare la cilindrata del veicolo non inferiore a 10.000 cc anzichè 12.000 cc.

Allo scopo è stato riformulato l'art. 4, punto A1 delle Norme Tecniche e caricato a sistema la nuova versione del documento "Capitolato speciale appalto rev01".

Si pregano tutti i concorrenti di prenderne visione e di considerare nulla la versione precedentemente caricata.

Chiarimento n. 2

Domanda:

Al paragrafo 15.1 del disciplinare di gara, si richiede che la domanda di partecipazione venga corredata da una dichiarazione prodotta ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, in cui il partecipante (vedasi punto 7) dovrà autorizzare o non autorizzare la stazione appaltante a rilasciare copia dell’offerta tecnica e delle spiegazioni che saranno eventualmente richieste in sede di verifica delle offerte anomale, in quanto coperte da segreto tecnico/commerciale. Nell’allegato F, offerta tecnica, si legge tuttavia che in mancanza di tale indicazione, la stazione appaltante riterrà l’offerta tecnica presentata interamente ostensibile in sede di accesso agli atti. Si prega quindi di chiarire se l’autorizzazione oppure il diniego a divulgare tale documentazione debba essere prodotta già in fase di partecipazione alla gara.

Risposta:

Quanto riportato nell'allegato F ha lo scopo di ricordare ai concorrenti che, qualora intendano negare l'accesso a parti dell'offerta tecnica presentata (eventualmente contenute anche in atti diversi dall'allegato F medesimo), in quanto coperte da segreto tecnico/commerciale, dovranno rilasciare espressa dichiarazione in tal senso, adeguatamente motivata e comprovata ai sensi dell'art. 53 del d.lgs. 50/2016. Tale dichiarazione dovrà essere riportata al punto 7 dell'allegato A1 o A2 (domanda di partecipazione), appositamente predisposto.

Chiarimento n. 3

Domanda:

Al paragrafo B11 del Capitolato Speciale di Appalto, viene descritta una pompa per travaso fusti verticale tipo Lutz o similare. Si prega di confermare se sia possibile proporre una pompa elettrica integrata nel veicolo (alimentata quindi dall'impianto elettrico del veicolo), evitando così collegamenti esterni ed assicurando un pronto intervento. Le prestazioni di questa eventuale pompa integrata saranno comunque sufficienti a garantire un rapido riempimento dei serbatoi schiuma.

Risposta:

La pompa dovrà essere del tipo ed avere caratteristiche corrispondenti a quelle descritte nel capitolato speciale. 

Chiarimento n. 4

Domanda:

Si prega di confermare che la documentazione prevista ai punti 2, 3 e 4 dell'art. 3 del Capitolato Speciale di Appalto debba essere prevista in fase di presentazione di offerta.

Risposta:

Per la documentazione da presentare in fase di gara si deve fare riferimento esclusivamene al disciplinare di gara. Il capitolato attiene alla fase esecutiva.