Pubblica amministrazione

Polizza Infortuni obbligatoria tesserati Settore Giovanile e Scolastico, Divisione Calcio Femminile, Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale

Soggetto aggiudicatore: Federazione Italiana Giuoco Calcio
Oggetto: Polizza Infortuni obbligatoria tesserati Settore Giovanile e Scolastico, Divisione Calcio Femminile, Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 21.113.056,08
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 7.037.685,36
CIG: 8784713E7C
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: Procurement e servizi generali - FIGC
Aggiudicatario : Poste Assicura S.p.A.
Data aggiudicazione: 08 luglio 2021 0:00:00
Importo di aggiudicazione comprensivo degli oneri: € 6.456.793,60
Data pubblicazione: 09 giugno 2021 12:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 19 giugno 2021 12:00:00
Data scadenza: 24 giugno 2021 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • A1) Documento di partecipazione
  • A2) DGUE
  • A3) Dichiarazione sostitutiva resa in carta intestata
  • A4) PassOE
  • A5) Cauzione provvisoria
  • A6) Versamento ANAC
  • A.7) EVENTUALE DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

Al fine di richiedere il CSP e il Tabulato dei Sinistri, l’operatore economico dovrà:
- inviare una comunicazione tramite il pulsante INVIA QUESITO ALLA STAZIONE APPALTANTE.
- La Stazione Appaltante, prima di inoltrare la documentazione richiesta, invierà al richiedente per tramite della piattaforma il modulo di riservatezza;
- L’Operatore economico potrà visualizzare il messaggio inviato dalla Stazione Appaltante nel proprio cruscotto all’interno della sezione MESSAGGI PERSONALI andare alla lista dei messaggi e consultare il messaggio di risposta alla richiesta inviata. All’interno del messaggio sarà presente un link dal quale poter scaricare in formato editabile il modulo di riservatezza.
- L’Operatore economico dovrà scaricare il modulo di riservatezza, firmarlo digitalmente e inviarlo tramite pec all’indirizzo acquisti@pec.figc.it
- La Stazione Appaltante ricevuta la pec da parte dell’Operatore economico e previa verifica di quanto richiesto, invierà per tramite della piattaforma il Capitolato Speciale di Polizza e il Tabulato dei Sinistri

Elenco chiarimenti

Chiarimento n. 1

Domanda:

si chiede specifica dei soggetti autorizzati a parteciapre al Bando

Risposta:

“Il Disciplinare stabilisce chiaramente quali sono i soggetti ammessi alla partecipazione della gara. Infatti, all’art. 3, è previsto che la partecipazione alla gara è riservata alle Società di assicurazione, singole o associate (di seguito denominate anche Imprese di Assicurazione o Imprese), unicamente tramite le proprie Direzioni Generali, Rappresentanze Generali o Gerenze, abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio italiano, ai sensi della normativa di settore, nel ramo cui al precedente art. 2, da comprovarsi mediante autodichiarazione. I soggetti con sede in altri Stati sono ammessi a partecipare così come sancito dall’art. 45 del D. Lgs. n. 50/2016 mediante la produzione di documentazione equipollente secondo le normative vigenti nei rispettivi Paesi.”

Chiarimento n. 2

Domanda:

Buongiorno , analizzando il bando di gara e il disciplinare evidenziamo le seguenti criticità: 1) la gara è stata pubblicata il giorno 09/06/2021 e il termine presentazione offerte è stato fissato al 24/06 ; tale data di scadenza non rispetta il termine minimo di 52 giorni dalla data di pubblicazione del bando previsto dall'art. 70 del Dlgs, 2016 n. 50 ; 2) troviamo particolare e difficilmente accettabile per la Compagnia organizzare la gestione dei sinistri in accordo con un provider specializzato senza avere la possibilità di gestirli in autonomia.

Risposta:

gentile operatore
in riferimento al primo punto, si fa presente che come riportato nel Bando e nel Disciplinare, la gara è indetta ai sensi dell’art. 60 del D. Lgs n. 50/2016 e art.8 comma 1 lettera c) D.L. 76/2020  rispettando perfettamente i termini stabiliti dalla norma

sul secondo punto si rimanda alle modalità di gestione del servizio riportate nel Disciplinare

Chiarimento n. 3

Domanda:

Buongiorno, con la presente, siamo a chiedere se vi è disponibilità da parte dell’Ente, in caso di aggiudicazione, a consentire l’inserimento, qualora non prevista nel Capitolato, della seguente Clausola: "ESCLUSIONE OFAC (Sanctions Limitations Exclusion Clause) Gli [Assicuratori] [Riassicuratori] non sono tenuti a fornire alcuna copertura o a disporre alcun risarcimento ai sensi del presente contratto, qualora ciò implichi qualsiasi tipo di violazione di legge o regolamento in materia di sanzioni internazionali, che esponga gli [Assicuratori] [Riassicuratori], la loro capogruppo o la loro controllante a qualsiasi violazione delle leggi e dei regolamenti in materia di sanzioni internazionali.” 

Risposta:

Il Capitolato Speciale di Polizza contiene tutte le clausole a copertura del rischio che si colloca esclusivamente in Italia. Tuttavia, per quanto ritenuto pleonastico, la Stazione Appaltante potrebbe valutare l’inserimento dell’”Esclusione OFAC” in caso di aggiudicazione a Compagnia Assicuratrice che ne facesse espressa richiesta.

Chiarimento n. 4

Domanda:

Si richiedono i premi lordi procapite per singola tessera, suddivisi per Categoria / settore, della copertura attualmente in essere

Risposta:

Ai fini della valutazione del rischio, non si ritiene necessaria l'informazione relativa ai premi in corso.

Chiarimento n. 5

Domanda:

Si richiede il numero di tessere (possibilmente per singole Categorie/Settori assicurati) per ciascuna delle stagioni sportive 2017/2018 ,  2018/2019 , 2019/2020 e 2020/2021

Risposta:

2019/2020 dato consuntivo già presente nella scheda di offerta economica

2020/2021 numero assicurati utilizzato per il calcolo del premio anticipato:

 

 

Settore

2017/2018
Assicurati  a consuntivo

   

Settore

2018/2019
Assicurati  a consuntivo

 

Settore A

Tesserati SGS - Giovanissimi e Allievi

216.685

 

Settore A

Tesserati SGS - Giovanissimi e Allievi

213.353

 

Settore B

Tesserati SGS - Pulcini, Esordienti

325.342

 

Settore B

Tesserati SGS - Pulcini, Esordienti

327.430

 

Settore C

Tesserati SGS - Piccoli Amici

144.845

 

Settore C

Tesserati SGS - Piccoli Amici

148.519

 

Settore D

Dirigenti società sportive affiliate al SGS

29.295

 

Settore D

Dirigenti società sportive affiliate al SGS e Dirigenti della Divisione Calcio Femminile Serie A e B

26.170

 

Settore E

Allenatori, Massaggiatori , Tecnici

3.400

 

Settore E

Allenatori, Massaggiatori , Tecnici

4.197

 
       

Settore F

Divisione Calcio femminile Serie A e B

1.184

 

Chiarimento n. 6

Domanda:

Si richiede se, coerentemente con quanto previsto dall'art.9, l'attuale Compagnia assicuratrice abbia provveduto a rimborso del premio non goduto per le stagioni sportive 2019/2020 e 2020/2021 in cui l'attività è  stata notevolmente ridotta causa Covid.

In caso affermativo di quale importo?

Risposta:

La Compagnia assicuratrice ha provveduto al rimborso del premio per la riduzione dell'attività sportiva conseguente alle limitazioni imposte dalle competenti Autorità per il contenimento della SARS-CoV-2.

 

alla domanda In caso affermativo di quale importo?

Non si ritiene che tale informazione sia necessaria ai fini della valutazione del rischio.

Chiarimento n. 7

Domanda:

Si richiede se vi siano state regolazioni premio al termine delle stagioni sportive 2017/2018 e 2018/2019.

In caso affermativo, di che ammontare e riferibili a quanti assicurati aggiuntivi e a che Categoria / settore di appartenenza?

Risposta:

La polizza è soggetta a regolazione al termine di ogni annualità contrattuale e riguarda tutte le categorie di assicurati.

 

alla domanda: In caso affermativo, di che ammontare e riferibili a quanti assicurati aggiuntivi e a che Categoria / settore di appartenenza?

Per il numero a consuntivo degli assicurati delle stagioni sportive 2017/2018 e 2018/2019 vedi risposta chiarimento numero 5. L'ammontare dei relativi premi è  desumibile dagli stessi.

Chiarimento n. 8

Domanda:

Si richiede quali variazioni siano state apportate al testo di polizza in vigore dal 30 Giugno 2021 rispetto alla copertura attualmente in essere

Chiarimento n. 9

Domanda:

Si richiede se siano previste coperture integrative facoltative da proporre ai tesserati e come esse verranno gestite/promosse in coordinazione con la Federazione e il Broker

Risposta:

Le coperture richieste sono indicate nel capitolato di gara, pertanto, non sono previste coperture integrative facoltative

Chiarimento n. 10

Domanda:

Si richiede a quale data siano aggiornati i dati relativi ai sinistri, presenti nel tabulato sinistri

Risposta:

Marzo 2021

Chiarimento n. 11

Domanda:

Si richiede un chiarimento sugli importi indennizzabili nella tabella lesioni pari ad euro 100.000 (per esempio in caso di perdita di ambedue i piedi) a fronte di un massimale lesioni pari ad euro 80.000

Risposta:

Valgono gli importi indennizzabili come riportati nella Tabella lesioni

Chiarimento n. 12

Domanda:

Si richiede un chiarimento sulla percentuale di IP aggiunta alla tabella lesioni e sugli importi di indennizzabili ad essa abbinati. Eventuale IP riconosciuta all'assicurato e che sia diversa da quella indicata in tabella incide sull'ammontare degli importi da indennizzare?

Risposta:

Valgono gli importi indennizzabili come riportati nella Tabella lesioni. La percentuale di IP indicata nella Tabella lesioni si riferisce a quella dell'Allegato al Decreto 3 Novembre 2010 Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive e si applica secondo quanto previsto nell'41 lettera g) del Capitolato Speciale di Polizza.

Chiarimento n. 13

Domanda:

Si chiede conferma che la garanzia Morte da infortunio, nella sua estensione a morte da ictus, infarto, trombosi (etc.) sia riservata ai solo assicurati dei settori A, B, C, D ed E

Risposta:

Si, tale garanzia è limitata ai Tesserati calciatori e calciatrici dei settori A, B, C, D ed E previsti in polizza

Chiarimento n. 14

Domanda:

In merito alla scheda di offerta economica, per i settori F,G,H nella colonna Premi annui lordi totali offerti, è corretto inserire un unico premio totale dato che il parametro è unico o è necessario suddividerlo per le 3 categorie in considerazione del fatto che nella colonna premi ci sono indicati 3 valori identici?

Risposta:

Il premio si riferisce a tre distinte categorie di assicurati, pertanto, è necessario indicarlo per ciascuna categoria come previsto nella Scheda di offerta economica.

Chiarimento n. 15

Domanda:

Si richiedono dettagli maggiori relativi ai sinistri comunicati nel tabulato: a. Numerosità  sinistri suddivisi per settore di assicurati (numero totale, numero liquidati, numero sinistri senza seguito, numero sinistri a riserva) b. Importo sinistri suddivisi per settore di assicurati (importo totale, importo liquidati, importo sinistri a riserva) c. Numerosità  e importi sinistri, suddivisi per settore, delle macro-aree morte lesioni e RSM d. Numerosità  totale di sinistri che hanno causato morte degli assicurati o indennizzo lesioni pari al massimale di polizza (euro 80.000)

Risposta:

per tutti coloro che hanno regolarmente inoltrato il modulo di riservatezza è stato fornito un file in Excel dal quale si evince lo stato dei sinistri

Chiarimento n. 16

Domanda:

Si richiedono, seppur parziali, anche i dati (aggregati e dettagliati) sui sinistri relativi alla stagione 2020/2021

Risposta:

vedasi risposta al chiarimento numero 15