Pubblica amministrazione

Procedura aperta per l’appalto dei Lavori di “Interventi di ripristino e miglioramenti boschivi e della viabilità forestale in agro di Moio della Civitella-Cannalonga-Vallo della Lucania e Novi Velia". L. 267/98 art. 7, comma 3 -Delibera CIPE n. 132/99 Progetto Speciale di Forestazione

Soggetto aggiudicatore: Comunità Montana Gelbison & Cervati
Oggetto: Procedura aperta per l’appalto dei Lavori di “Interventi di ripristino e miglioramenti boschivi e della viabilità forestale in agro di Moio della Civitella-Cannalonga-Vallo della Lucania e Novi Velia". L. 267/98 art. 7, comma 3 -Delibera CIPE n. 132/99 Progetto Speciale di Forestazione
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 3.253.260,58
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 3.128.822,45
Oneri Sicurezza (Iva esclusa): € 124.438,13
CIG: 868040941D
CUP: E16J11000440006
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: Comunità Montana Gelbison & Cervati
Aggiudicatario : I.ME.CO. s.r.l.
Data aggiudicazione: 18 agosto 2021 0:00:00
Importo di aggiudicazione comprensivo degli oneri: € 2.877.801,89
Data pubblicazione: 06 maggio 2021 12:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 01 giugno 2021 12:00:00
Data scadenza: 09 giugno 2021 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Allegato 1 - Domanda di ammissione
  • Allegato 2 - DGUE
  • Allegato 3 - MODELLO 2
  • Allegato 5 - Dichiarazione di presa visione dei luoghi
  • Allegato 6 - Atto Unilaterale d'Obbligo
  • Allegato 7 - Patto Integrità
  • Carta di Identità
  • PASSOE
  • Garanzia provvisoria
  • Ricevuta di pagamento del contributo a favore dell’ANAC
  • Eventuale F23 pagamento dell’imposta di bollo
  • Attestazione SOA
  • Documentazione e dichiarazioni ulteriori

Pubblicazioni ai sensi dell'art. 29 D.lgs. 50/2016

Nome Data pubblicazione Categoria
Determina Costituzione Seggio di Gara 22/06/2021 08:52 Determina di costituzione seggio di gara
Determina Nomina Commissione Giudicatrice e Curricula 18/06/2021 12:57 Determina di nomina della commissione di gara
Verbale di gara n 1 del 22/06/2021 28/06/2021 10:55 Verbali
Verbale di gara n 2 del 25/06/2021 05/07/2021 16:36 Verbali
Verbale di gara n 5 del 20-07-2021 22/07/2021 10:51 Verbali

Elenco chiarimenti

Chiarimento n. 1

Domanda:

Buongiorno, è possibile partecipare in ATI ed usufruire, per entrambe le imprese, dell'incremento del 20% in modo da coprire l'importo complessivo dell'appalto? Grazie

Risposta:

Ai sensi dell’art. 61 comma 2 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207, vigente nel periodo transitorio fino all'emanazione delle linee-guida ANAC e dei decreti del MIT attuativi del d.lgs. n. 50 del 2016 specifiche per l’argomento, “ la qualificazione in una categoria abilita l'impresa a partecipare alle gare e ad eseguire i lavori nei limiti della propria classifica incrementata di un quinto; nel caso di imprese raggruppate o consorziate la medesima disposizione si applica con riferimento a ciascuna impresa raggruppata o consorziata, a condizione che essa sia qualificata per una classifica pari ad almeno un quinto dell'importo dei lavori a base di gara; nel caso di imprese raggruppate o consorziate la disposizione non si applica alla mandataria ai fini del conseguimento del requisito minimo di cui all’articolo 92, comma 2 dello stesso D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207”.

Chiarimento n. 2

Domanda:

Buongiorno, con la presente si chiede dove è possibile scaricare i modelli denominati "Allegati" ossia Atto unilaterale d'obbligo, patto di integrità, dichiarazione di presa visione, DGUE, domanda di partecipazione ecc. Grazie

Risposta:

E’ possibile scaricare i singoli allegati al Bando/Disciplinare, accedendo alla sezione Dettagli (in basso a destra) della HOME PAGE https://gare.networkpa.it/ e successivamente, nella nuova finestra, cliccare sul tasto DOCUMENTAZIONE DI GARA (in alto a sinistra sotto le voci DETTAGLI PROCEDURA - PUBBLICAZIONI ) come di seguito indicato:

DETTAGLI PROCEDURA

PUBBLICAZIONI

DOCUMENTAZIONE DI GARA

EFFETTUA IL LOGIN PER PARTECIPARE

Chiarimento n. 3

Domanda:

In merito alla presentazione dell'offerta tecnica si chiede se è possibile allegare tavole grafiche ,schede tecniche dei materiali oltre le 20 pagine delle relazioni previste per ogni singolo criterio

Risposta:

Le relazioni tecniche, per ogni elemento di valutazione, devono contenere gli elementi atti a definire compiutamente l’offerta: caratteristiche tecniche dei prodotti, modalità di posa in opera, quantificazione e vantaggi; per ogni relazione tecnica viene fissato il limite massimo di n. 20 pagine (limite richiesto nel Disciplinare di gara al punto 16. Contenuto della busta virtuale B – “OFFERTA TECNICA”). Non vengono invece posti limiti di numero agli allegati esplicativi o alle raccolte di schede tecniche (in formato A4), che il proponente riterrà di portare a riprova di quanto esposto nelle suddette relazioni tecniche. Per gli elaborati grafici viene fissato il limite massimo di n. 20 tavole totali non superiori al formato A3 contenenti piante, prospetti, sezioni, particolari costruttivi, fotorendering-fotoinserimenti e quant’altro ritenuto utile per illustrare al meglio la proposta migliorativa.

Chiarimento n. 4

Domanda:

Buongiorno. con la presente si richiede se c'è l'obbligo del possesso del requisito di iscrizione all'Albo regionale o equivalente oppure se è possibile, come si evince dal disciplinare dichiarare di voler subappaltare il 100% delle lavorazioni ad operatori qualificati.

Risposta:

Si conferma che gli interventi: - RICOSTITUZIONE BOSCHIVA DI BOSCO PERCORSO DA INCENDIO Ha 36.08.00; - MIGL.TI BOSCHIVI (decesp., tagli selettivi, scavo di buche e messa a dimora di piante -300- 800 p/Ha-, opere accessorie): Ha 17,22; di importo complessivo pari ad euro 390.465,06, rientrano sempre nella categoria OG13 e sono subappaltabili per intero (100%) ad operatori economici qualificati, in quanto incidono per meno del 40% sull'importo totale dei lavori, come indicato nel Bando di Gara al punto 3.6. -Qualificazioni ulteriori - e nel Disciplinare al punto 3. - OGGETTO DELL’APPALTO, IMPORTO E SUDDIVISIONE IN LOTTI-.

Chiarimento n. 5

Domanda:

A pag. 3 del disciplinare di gara è riportata la seguente richiesta di qualificazione: *Qualificazioni ulteriori per gli interventi di: - RICOSTITUZIONE BOSCHIVA DI BOSCO PERCORSO DA INCENDIO Ha 36.08.00; - MIGL.TI BOSCHIVI (decesp., tagli selettivi, scavo di buche e messa a dimora di piante -300- 800 p/Ha-, opere accessorie): Ha 17,22; di importo complessivo pari ad euro 390.465,06; per tali interventi è richiesto il possesso del requisito di iscrizione all’Albo Regionale (o equivalente) delle Imprese Forestali/Boschive. Per le imprese iscritte nell'Albo Regionale della Campania si fa riferimento all'art. 83 del Regolamento regionale 28 settembre 2017 n. 3 e s.m.i. Tali interventi rientrano sempre nella categoria OG13 e sono subappaltabili per intero ad operatori economici qualificati, in quanto incidono per meno del 40% sull'importo totale dei lavori. CON LA PRESENTE SI CHIEDE DI CONFERMARE PERTANTO SE TALE REQUISITO PUO' ESSERE SODDISFATTO DICHIARANDO DI SUBAPPALTARE AL 100% L'ISCRIZIONE A OPERATORI QUALIFICATI

Risposta:

Si rimanda a quanto già charito nella FAQ n. 4

Chiarimento n. 6

Domanda:

Al punto 16 del disciplinare di gara è specificato che “… numero di pagine massimo consentito pari a 20 pagine per ogni criterio...” si chiede di specificare se per criterio si intendono i criteri A, B, C, D, E, F oppure i sotto criteri A1, A2, A3, B1, C1, D1, D2, E1, F1; ossia se bisogna redigere 6 relazioni da 20 pagine e specificare all’interno la suddivisione per sotto - criteri oppure, in alternativa, se bisogna redigere 9 relazioni da 20 pagine ognuna, ovvero una per ogni sotto – criterio (A1,A2, ecc.). Inoltre si chiede di specificare se oltre alle relazioni è possibile allegare schede tecniche e/o elaborati grafici. Qualora sia possibile presentare elaborati grafici, si chiede quali formati è possibile utilizzare.

Risposta:

E' possibile produrre relazioni tecniche di massimo 20 pagine, una per ognuno dei sottocriterii ( A1, A2, A3, B1, C1, D1, D2, E1, F1); ossia 9 relazioni da 20 pagine ognuna.

Chiarimento n. 7

Domanda:

E'possibile sapere se nell'offerta economica bisogna allegare il computo metrico estimativo

Risposta:

Non è richiesto l'allegato "Computo Metrico" nell'offerta economica.

Chiarimento n. 8

Domanda:

buongiorno, la presente per conoscere il codice fiscale della Comunità in quanto con la P.IVA 2147483647 il portale dell'Agenzia Entrate per compilazione F23 comunica errore. In attesa, si ringrazia

Risposta:

Il C.F. della Comunità Montana Gelbison & Cervati è: 84001940653.

Chiarimento n. 9

Domanda:

Si chiede di confermare che il possesso dei requisiti di cui all’art 80 del Codice degli Appalti (SI VEDA VOSTRO MODELLO 2) può essere dichiarato dal Legale Rappresentante/Procuratore con riferimento a tutti i soggetti di cui all’art. 80 c. 3 del D.Lgs. 50/2016 come indicato dal "Comunicato del Presidente dell'ANAC del 08.11.2017, in sostituzione del Comunicato del Presidente del 26.10.2016" al punto 3 Modalità di dichiarazione: "Il possesso dei requisiti di cui all'art. 80 deve essere dichiarato dal legale rappresentante dell'impresa concorrente con riferimento a tutti i soggetti indicati al comma 3 dell'art. 80, indicando i dati identificativi degli stessi oppure la banca dati ufficiale o il pubblico registro da cui i medesimo possono essere ricavati in modo aggiornato alla data di presentazione dell'offerta

Risposta:

Si conferma che il possesso dei requisiti di cui all’art 80 del Codice degli Appalti può essere dichiarato dal Legale Rappresentante/Procuratore con riferimento a tutti i soggetti di cui all’art. 80 c. 3 del D.Lgs. 50/2016 come indicato dal "Comunicato del Presidente dell'ANAC del 08.11.2017, al punto 3 "Modalità di dichiarazione" - Il possesso dei requisiti di cui all'art. 80 deve essere dichiarato dal legale rappresentante dell'impresa concorrente con riferimento a tutti i soggetti indicati al comma 3 dell'art. 80, indicando i dati identificativi degli stessi oppure la banca dati ufficiale o il pubblico registro da cui i medesimo possono essere ricavati in modo aggiornato alla data di presentazione dell'offerta - così come indicato anche al punto15.3 Dichiarazioni integrative e documentazione a corredo - 15.3.1 Dichiarazioni integrative - del Disciplinare di gara.

Chiarimento n. 10

Domanda:

buongiorno, si ringrazia per le risposte fornite Ci preme sottoporre il seguente nuovo quesito: Nella tavola "3PM.1.1 Tratto 1 - Planimetria e Piante e particolari costruttivi", per gli interventi previsti tra la sezione 67 e la sezione 98, si rimanda all'elaborato 3P.A.2 non presente nel progetto scaricabile. Inoltre anche nella tavola "3PM.1.4 Tratto 1 - Diagramma delle opere", sempre per quanto riguarda gli interventi tra le sezioni 67 e 98, non sono rappresentati gli interventi previsti e si rimanda a "elaborato: POZZETTO TAV. N.° 2.A.2.5", anche questo non presente. Al fine di poter conoscere gli interventi previsti su questo tratto si chiede il caricamento degli elaborati mancanti. cordialità

Risposta:

IL RIMANDO RIPORTATO NELLA

1) TAV. 3PM 1.1 tratto 1 con la sigla 2P.A.2 CORRISPONDE ------------------------------------------------> TAV. 3PM 2.1;

2) TAV. 3PM 1.2 tratto 1 con la sigla 2.A.2.3 CORRISPONDE ----------------------------------------------> TAV. 3PM 2.2;

3) NELLA TAV. 3PM 1.3 tratto 1 le Sezioni dalla n. 67 alla n. 98 sono nella -------------------------------> TAV. 3PM 2.3;

4)TAV. 3PM 1.4 tratto 1 con la sigla 2.A.2.5 CORRISPONDE ----------------------------------------------> TAV. 3PM 2.4

Chiarimento n. 11

Domanda:

Si richiede la localizzazione del progetto su planimetria catastale

Risposta:

Le planimetrie richieste sono presenti nella sezione documenti di gara:

- Localizzazione del Progetto su planimetria catastale 3f.1.1a (01 giugno 2021 10:57:07)

- Localizzazione del Progetto su planimetria catastale 3f.2.1.a (01 giugno 2021 10:57:44)

Chiarimento n. 12

Domanda:

Comunicazione

Risposta:

SI COMUNICA CHE DA LUNEDì 07/06/2021 PER FAR VISTARE L'AVVENUTA PRESA VISIONE DEI LUOGHI C/O LA STAZIONE APPALTANTE - COMUNITÀ MONTANA GELBISON & CERVATI – UFFICIO FORESTAZIONE - SUAF- BISOGNA COMPORRE IL N. TEL. 0974273811 INT. 317 E CONCORDARE UN APPUNTAMENTO CON IL DELEGATO DEL RUP, SIG. LUIGI PASCA C/O UFFICIO PROTOCOLLO

Il Responsabile

Dott. Agostino Inverso