Pubblica amministrazione

PER L’AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL’ART.1, COMMA 2, LETT.B, DELLA L.120/2020 (DECRETO SEMPLIFICAZIONI), DELL’APPALTO AVENTE AD OGGETTO IL SERVIZIO DI REFEZIONE PRESSO LA RESIDENZA PER ANZIANI CASA SANTA DELL’ANNUNZIATA DI SULMONA.

Ente: Casa Santa dell'Annunziata Sulmona
Oggetto: PER L’AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL’ART.1, COMMA 2, LETT.B, DELLA L.120/2020 (DECRETO SEMPLIFICAZIONI), DELL’APPALTO AVENTE AD OGGETTO IL SERVIZIO DI REFEZIONE PRESSO LA RESIDENZA PER ANZIANI CASA SANTA DELL’ANNUNZIATA DI SULMONA.
Tipo di fornitura:
  • Servizi
Tipologia di gara: Manifestazione di Interesse
Modalità di espletamento della gara: Telematica
CIG: -
Stato: Conclusa
Centro di costo: Casa Santa dell'Annunziata di Sulmona - Direzione Generale
Data pubblicazione: 03 dicembre 2020 12:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 09 dicembre 2020 12:00:00
Data scadenza: 14 dicembre 2020 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione richiesta:
  • Istanza di partecipazione
  • Dichiarazione sostitutiva ex artt. 46 e 47 del D.P.R n. 445/2000 e ss.mm.ii
  • Documento di identità
  • Eventuali documenti integrativi

Elenco chiarimenti

Chiarimento n. 1

Domanda:

SI CHIEDE DI CONOSCERE SE E' NECESSARIO POSSEDERE I REQUISITI,di cui al punto 9:siano in possesso dell’autorizzazione sanitaria per la preparazione ed il confezionamento di cibi cotti da asporto per ristorazione collettiva e di tutti i requisiti previsti dalle vigenti leggi, con centro di cottura ubicato non oltre 30 km dalla Residenza per Anziani Casa Santa dell’Annunziata di Sulmona; se del caso, tale richiesta è conforme alla vigente normativa. in attesa cordialità

Risposta:

Come precisato dall'art. 7 del capitolato di appalto "L'appaltatore dovrà dotarsi di almeno un centro di cottura sito a non più di 30 Km dall'area urbana del Comune di sulmona o, comunque, tale da richiedere un tempo intercorrente tra la preparazione e il consumo non superiore ad 1 ora.".

Pertanto il possesso di un centro cottura, con le suddette caratteristiche, regolarmente autorizzato si pone non come requisito di partecipazione bensì di esecuzione dell’appalto